Friday, November 03, 2006

Ciao a tutti, domani pomeriggio partirò nuovamente per Toulouse. Saranno sei settimane davvero intense che culmineranno con gli esami del primo trimestre. Ho il sospetto che dovrò studiare più di quanto abbia mai fatto. In ogni caso, prima di affrontare le ultime tre settimane, volevo concedermi un week-end in Costa Azzurra dal 17 al 19 novembre. Mi farebbe piacere se in quei giorni qualcuno avesse voglia di venirmi a trovare, magari venendo da Genova, così mi potrebbe anche portare il computer che nel frattempo dovrebbe esser stato riparato. Attendo segni di vita, a presto!

10 comments:

Giulia said...

Wow! Eccomi, eccomi! Hai visto Andrea??! Senza nemmeno una laurea in Fisica o Ingegneria ce l'ho fatta lo stesso a iscrivermi!!!
Bene, ora basta con l'autocompiacimento...
Smettila di dire che gli esami ti preoccupano: sappiamo tutti che sei cresciuto a pane e matematica e sei sei arrivato a quel master qualche cosa vorrà pur dire, non credi?
Il week end in Costa Azzurra è allettante, ma il doverti portare il computer molto meno e su questo punto non posso darti una mano.
Ci sono altre offerte?!?
A presto, Giulia.

j.d.quimby said...

Purtroppo a Economia (almeno a Genova) non si fa molta matematica e comunque dare quattro esami in tre giorni è un bel casino, non puoi tralasciare nessuna materia. Comunque staremo a vedere!
PS: non capisco perché sia un problema portarmi il computer!

Giulia said...

Ma smettila!!! Sono vent'anni che vai a scuola, saranno deu esamini in meno a condizionare tutto?!?
Passiamo al computer...considerando i seguenti DATI: i computer hanno un peso (specifico, non forse mi sbaglio) e una volume (noto, non forse mi sto proprio confondendo) che, sommati ad una valigia (di peso e volume sconosciuto, di norma anche a me che la preaparo)e messi in relazione (pericolosa, no ormai straparlo) con un parametro X (schiena normale VS la mia schiena sempre > di 1) portano a ...un insieme vuoto? Metafora dell'isieme vuoto: nessun computer, nessun amica e week end solitario: uno sballo!
O forse la metafora è un altra. NO COMPUTER NON PARTI ah, ah, ah, ah...
P.S. alcuni lo chiamano umorismo inglese, altri dmenza senile un po' precoce!

j.d.quimby said...

Da quel che emerge dalla tua analisi mi pare di capire che se le variabili treno (che pur non inclusa specificatamente nel modello, mi pare di capire venga considerata) e computer vengono sostituite dalla variabile macchina, il risultato dell'analisi cambia notevolmente.
Per capirci, se viene qualcun altro ed ha un posto in macchina, avresti voglia di venire?
Purtroppo il computer in qualche modo devo andarlo a recuperare e l'idea di farmelo spedire non voglio nemmeno prenderla in considerazione; per cui il week-end chez moi en Cote d'Azur rappresenta il modo per prendermi tre giorni di pausa prima delle ultime quattro infuocate settimane e vedere un po' di gente di Zena, con uno sconto di 560 km (tra andata e ritorno), che tradotti in ore di viaggio fanno circa 10 ore in meno (perché c'è il problema della coincidenza a Nizza).
Quindi spero davvero che qualcuno abbia voglia di venire!

vanis said...

ciao moisello, come è andato il rientro?? stai stud x sti belin di esami? hai iniziato a contattare les etrangers lì o stai sempre solo con gli italiani??
questo è l'indirizzo di willy, come ti avevo detto : will2n@yahoo.it

ci sentiamo
vani

j.d.quimby said...

Certo che sto studiando per 'sti belin di esami, pero' mi girano un po' che nessuno mi creda quando dico che sono un casino! Vi portero' gli appelli d'esame!
In effetti qualche contatto in più con gli extra-italiani ce l'ho, soprattutto coi francesi (anzi, soprattutto con le francesi!); quanto all'email di Willy non ho capito cosa devo farci...

Giulia said...

Ecco lo sapevo che avresti tirato fuori qualche strana COMPONENTE MATEMATICA che mi avrebbe messo in crisi...Perchè non cerco di essere furba e buttarlo sull'artistico (almeno in quel campo sarai un pochino ignorante o no?!?).
Dunque, i primi furono i Futuristi che vollero avviare un cambiamento nella concezione spazio-tempo fino ad allora in uso, bramosi com'erano, di velocità. In tal senso IL TRENO divenne uno dei loro "miti" ed infatti lo vediamo rappresentato in molti dipinti. Tuttavia anche l'AUTOMOBILE sarebbe poi supentrata nei loro sogni proibiti, soprattutto se erano dotati di PATENTE e di un MEZZO PROPRIO. Ammetto che entrambi fanno parte, ormai da tempo,anche dei miei sogni (o incubi? altra variabile,vedi ULRLO di Munch)...Certo tu m'inserisci una nuova incognita: Mister X, autista a metà strada tra ex mister Ferrero Rocher (anche la pubblicità è un arte, però mi sfugge il nome) e Morgan Freeman in "Pomodori verdi fritti alla fermata del treno (sai già che il cinema è un arte).
La domanda sorge spontanea (dalla trasmissione "Mi manda rai tre" dell'ex Antonio Lubrano, la televisione è solo talvolta un arte, vedi fiorello o speciali di MTV sui Queen): dal momento che mi sembra ce ci siano tanti ex, siamo sicuri che Mister X esista davvero?!?!?!?!?
E poi insisti ancora con la lagna degli esami...
E va bene è tutto un codice cifrato e va bene ci sono tanti libri e va bene c'è il Superman cinese...ma ammattilo: non è lo stesso divertente? Dadaismo, Duchamp e molte altri menti geniali insegnano!
P.S. non scrivermi in francese!sai che non li sopporto! e se hai qualche dibbio fatti venire in mente che la MIA Gioconda ce l'hanno loro!
Giulia

Giulia said...

ciao Andrea!
Sempre disperatamente chino su incomprensibili formule (mentre lo scrivo mi piego in due dal ridere...)?
Ho bisogno del tuo aiuto, per cui vai per favore a leggerti la posta perchè ti ho scritto un poemetto....
Attendo indicazione my sweet mister (old/new/fantasy ma si!faccimao vedere che abbondiamo!) economy!
giulia

vanis said...

fanne un po' ciò che vuoi, ma di solito che si fa con un indirizzo?? ci si scrive? solo per avere un contatto in più lì , vedere un altra città magari, o unirti nei loro giri in spagna, e cmq lui è sempre circondato da donne,perciò, magari, nn sarà così penoso per te incontrarli, no??

j.d.quimby said...

Ammazza, che acidità! Semplicemente non mi ricordavo se potevi avermela data per un motivo specifico! Comunque, a costo di ripetermi, mi piacerebbe potermi unire ai suoi giretti e alle sue compagnie, ma il tempo per farlo non ce l'ho!